Skip to content Skip to navigation
Guide lineari a rulli 500

Guide lineari a rulli 500

La rigidità dei rulli della serie 500 si ottiene usando l'equivalente di un installazione "back-to-back" del cuscinetto, integrata da rulli speciali che sono ingabbiati per prevenire il contatto dei bordi di carico del rullo quando è presente un disallineamento . Questo comporta una minore deformazione elastica mentre il carico aumenta rispetto a un carrello a sfere o un installazione faccia a faccia del cuscinetto. Le guide lineari hanno una maggiore capacità di carico sulla sfera a causa della superficie di contatto maggiore per tutta la lunghezza del rullo. Una sfera fornisce un singolo punto di contatto , mentre un rullo offre una maggiore area di contatto . Ciò si traduce in una capacità di carico notevolmente superiore e minore usura con il minimo attrito volvente.

Panoramica

Specifiche dei rulli Serie 500 a sfere

Carriage
Tipo/Dimensione 
(mm)
Stretto
Alto AltoLungo Corto Lungo
25 X X X X
35 X X X X
45 X X X
55 X X X
65 X X
Tipo A B C D

Caratteristiche delle guide a rulli serie 500

  • Leader nell'industria per le capacità di carico
  • Alta rigidità con l'installazione a 4 piste di rulli
  • Rotaie rettilinee con tecnologie di rettifica avanzate
  • Semplice installazione e grande accuratezza con rotaie senza giunti fino a 6 metri
  • Movimento regolare e silenzioso grazie a inserti per le piste di ricircolo e geometrie ottimizzate
  • Diversi tipi di carrello e taglie disponibili
  • Tenute modulari modificabili sul campo
  • Opzioni di rotaie e carrelli a magazzino o con rapida consegna
  • Personalizzazione con offerta di accessori allargata
  • Sostituisce AccuMax

Tipiche applicazioni delle guide a rulli serie 500

  • Automazione industriale
  • Movimentazione del materiale
  • Robot industriali
  • Macchine per lavorazione meccanica
  • Dispositivi per misure di precisione
  • Macchinari per lavorazioni alimentari

Modelli CAD

To download the models below, you will need to sign in.

Sign In to Download CAD Models

back to top